fbpx

Scegli il layout ideale per la pagina Facebook e migliora il tuo business

Home > Blog > Scegli il layout ideale per la pagina Facebook e migliora il tuo business

Scegli il layout ideale per la pagina Facebook e migliora il tuo business

Se gestisci una o più pagine Facebook, avrai senz’altro notato le recenti modifiche nel layout introdotte dalla piattaforma di Mark Zuckemberg.

Negli ultimi tempi il social network ha implementato parecchio la personalizzazione delle pagine attraverso la scelta del modello e delle tab, così da poter configurare l’aspetto a proprio piacimento ed in base alle proprie esigenze.

In seguito ai vari aggiornamenti Facebook ha inviato a tutti i gestori di pagine una notifica per la scelta del modello al fine di aiutare gli utenti a connettersi meglio con la propria azienda.

Questo invito da parte della piattaforma serve a migliorare le pagine e renderle più intuitive, spingendo le persone ad esplorare ora la ‘nuova’ funzione (in realtà sono impostazioni attive già da un po’).

In alternativa, se non vuoi effettuare modifiche ora, Facebook effettuerà il passaggio automaticamente il 23 agosto scegliendo per te il tema ideale alla tua azienda, ma niente paura, potrai sempre ripristinare quello attuale.

 

nuovo layout facebook pagine business

 

Cos’è il layout della pagina e perché è importante?

Negli ultimi tempi il social ha diversificato i modelli delle pagine, proprio come fa WordPress in maniera più estesa per la creazione dei siti, mettendone a disposizione di vario tipo, ognuno appositamente pensato per uno scopo preciso.

Ma facciamo un passo indietro: Cos’è un modello?

I modelli o layout rappresentano l’aspetto finale che si vuole dare al proprio sito o, in questo caso specifico, alla propria pagina Facebook, essi ne costituiscono la disposizione degli elementi che la compongono.

Sono essenziali per l’estetica che si desidera conferire, ma soprattutto sono importanti per migliorare l’esperienza di navigazione dell’utente in quanto ogni tema è pensato ed ottimizzato per una specifica tipologia di attività.

Se hai avuto modo di creare un sito con una piattaforma come WordPress avrai dovuto scegliere un tema o modello iniziale per poi in seguito personalizzarlo a tuo piacimento nei colori, font, ecc.

Ecco, nel caso di Facebook, rimanendo esso una piattaforma social, non è ancora così personalizzabile (magari in futuro lo sarà), ma permette comunque di effettuare delle scelte interessanti a livello di stile e progettazione.

Il tema o modello è lo scheletro della pagina, costituisce l’organizzazione dei contenuti all’interno e ne influenza la modalità di visualizzazione degli stessi.

Ricorda sempre che una pagina non deve essere soltanto ‘bella’, ma deve essere ottimizzata per la navigazione, intuitiva, user friendly e soprattutto adatta alla tua attività.


Leggi anche: “È inutile fare Pubblicità su Facebook (se non sai come farla)


 

nuovo modello facebook pagine aziende

 

Quali sono i modelli di Facebook?

Ogni layout di Facebook identifica un’attività precisa ed è appositamente pensato per rendere quella tipologia di pagina più semplice da utilizzare per gli utenti e più adatta ad un certo tipo di contenuti.

‘Identità’ è proprio ciò che Facebook sta cercando di conferire alle pagine, così che ogni azienda possa personalizzare e ‘brandizzare’ il più possibile la propria presenza nel social.

Pulsanti e tab, se disposti secondo un certo criterio possono attirare maggiormente l’attenzione degli utenti, spingendoli a svolgere azioni.

Per semplificare il tutto, il social network ha predisposto 10 modelli ben definiti e diversi tra loro, ognuno pensato per uno scopo preciso.

Queste le parole di Facebook:Scegli un modello con tab e pulsanti predefiniti progettati per aumentare l’efficacia della tua Pagina.”

L’idea è quella di aiutare ed agevolare i gestori di pagine nel comunicare il proprio business e guidarli nella creazione di contenuti ad hoc  per quel tipo di attività, inserendoli in una piattaforma ottimizzata per essi.

Il consiglio è quindi quello di pensare bene al tipo di attività rappresentata dalla pagina, comprendere che contenuti si vogliono postare, pianificare una strategia e scegliere il tema più appropriato.

Ecco i layout proposti da Facebook:

  • Standard: è il modello attuale di tutte le pagine, si adatta a qualsiasi tipologia di attività, ma allo stesso tempo non la identifica;
  • Servizi: realizzato per aiutare le persone a scoprire i tuoi servizi ed entrare in contatto con te;
  • Azienda: progettato per aiutarti a gestire la tua azienda: offre la possibilità di pubblicare le offerte di lavoro e le offerte speciali;
  • Locali: realizzato per consentirti di mettere in evidenza informazioni utili come gli orari del tuo locale, la posizione e gli eventi in programma;
  • Film: Disegnato per mettere in evidenza gli orari per il tuo pubblico;
  • Organizzazione no profit: progettato per mettere in primo piano la tua causa e incoraggiare le persone a raccogliere fondi e fare una donazione alla tua organizzazione no profit;
  • Politici: realizzato per aiutare i politici a raggiungere i propri sostenitori e comunicare il loro messaggio;
  • Ristoranti e Bar: realizzato per mettere in evidenza le foto e informazioni importanti su menù, orari e posizione.
  • Shopping: pensato per mostrare i prodotti e facilitare lo shopping online per le persone.
  • Video Page: progettato per mettere in evidenza i contenuti video nella tua pagina.

Come vedi le tipologie sono ben diversificate, non ha alcun senso ad esempio scegliere il modello ‘shopping’ se la propria azienda non vende prodotti online, od il modello ‘video page’ se non si ha intenzione di pubblicare video.

La scelta del tema non è irreversibile, è infatti possibile in ogni momento modificare il layout e le tab dalle impostazioni della pagina.

Si consiglia però, di selezionare fin da subito la soluzione migliore per la propria attività, così da ideare e postare contenuti in armonia con il tema scelto senza dover poi cambiare, oltre al modello, la propria strategia ed i contenuti prodotti.

Ovviamente potrete scegliere ora, o in futuro, di mantenere il modello attualmente in uso (quello standard), ma la vostra pagina non sarà altrettanto efficace.

 

 


 

Cerchi qualcuno che gestisca in maniera professionale la presenza online della tua azienda?

Contattaci per un preventivo gratuito
By | 2018-10-04T15:52:17+00:00 10 agosto 2018|News, Social Media Marketing|